Logo RAS
ARCHIVIO STORICO VIRTUALE DELLA REGIONE SARDEGNA

torna indietro

Ispezione forestale del ripartimento di Cagliari, 1878 feb. 10-1926 mag. 16

denominazioni: Ispezione forestale del ripartimento di Cagliari, denominazione ufficiale, 1878/02/10 - 1910 Ripartimento forestale di Cagliari, denominazione ufficiale, 1910 - 1926
note storico descrittive La ricostruzione della storia istituzionale amministrativa dell'Ispezione forestale di Cagliari si basa sui dati estrapolati dalle carte d'archivio e sulla complessa e farraginosa normativa forestale.
L'Ispezione trae probabilmente origine dalle tre speciali Ispezioni di circondario di Cagliari, Sassari e Nuoro, istituite con regio decreto 1288/1851; ogni Ispezione, era amministrata da un ispettore, e suddivisa in distretti, diretti da sotto-ispettori. Nel 1877, con l'approvazione di una prima organizzazione della materia forestale (vedi legge 3917/1877 e regio decreto 4293/1878), il Regno è suddiviso in ripartimenti e distretti forestali; vent'anni dopo, nel 1897, sono definite le competenze delle ispezioni forestali del ripartimento (vedi legge n. 382).
La "Regia Ispezione Forestale del Ripartimento di Cagliari" o "R.ª Ispezione forestale di Cagliari", che si trova nell'intestazione dei primi documenti dell'archivio, datati 1884, era dunque organo periferico dell'amministrazione forestale del Regno, con competenza territoriale circoscritta al ripartimento di Cagliari, amministrata da un ispettore forestale.
Nel 1911, viene istituito il Corpo reale delle foreste quale organo centrale dell'amministrazione forestale, in seno al Ministero dell'agricoltura, industria e commercio, con competenze operative, e strutturato sul territorio in compartimenti, ripartimenti, distretti, ispettorati per i servizi speciali (vedi regio decreto 188/1911).
Nel 1923 è prevista la suddivisione del territorio del Regno in ripartimenti, comprendenti due o più distretti, mai attuata poiché fu regolamentata nel 1926, contemporaneamente all'istituzione della Milizia nazionale forestale (MNF) al posto del Corpo reale delle foreste; di conseguenza l'Ispettorato compartimentale delle foreste di Cagliari diventa Prima coorte autonoma, e i ripartimenti acquisiscono la denominazione di comandi di centuria.
L'Ispettorato ripartimentale di Cagliari è ripristinato per un breve periodo, dal 12 dicembre 1943 al 31 maggio 1944, quando in seguito alla caduta del fascismo, fu deciso lo scioglimento della Milizia (regio decreto legge 16/B del 6 dicembre 1943).

+ leggi tutto
Rapporti con il territorio e le istituzioni: amministrazione di appartenenza (Ministero d'agricoltura, industria e commercio) dal 1878/02/10 al 1923/09/06 amministrazione di appartenenza (Ministero dell'economia nazionale) dal 1923/09/06 al 1926/05/16 contesto istituzionale (Regno d'Italia) dal 1878/02/10 al 1926/05/16
Relazioni: entità relazionata: Comando gruppo di Cagliari
tipo di relazione: successore
dal 1926/05/16 al 1947/08/01