Logo RAS
ARCHIVIO STORICO VIRTUALE DELLA REGIONE SARDEGNA

torna indietro

Comitato provinciale della caccia di Cagliari, 1928-2003

denominazioni: Comitato provinciale della caccia di Cagliari, denominazione preferita Comitato provinciale della caccia di Cagliari, denominazione ufficiale, 1939 - 2003 Commissione provinciale venatoria, denominazione ufficiale, 1928 - 1939
note storico descrittive Il Comitato provinciale della caccia era un organo periferico del Ministero dell'agricoltura e delle foreste, con sede presso l'Ispettorato provinciale dell'agricoltura. La sua organizzazione interna, le competenze e i rapporti con altri enti sono state di regola determinate dalle leggi in materia venatoria. La sua funzione principale era di consulenza tecnica per la pubblica amministrazione per quanto riguarda l'applicazione della legge sulla caccia, ed aveva il compito di dare parere sui provvedimenti da emanarsi in materia venatoria.
+ leggi tutto
Rapporti con il territorio e le istituzioni: amministrazione di appartenenza (Ministero dell'economia nazionale) dal 1928 al 1929 amministrazione di appartenenza (Ministero dell'agricoltura e delle foreste) dal 1929 al 1955 amministrazione di appartenenza (Provincia di Cagliari) dal 1955 al 1978 Assessorato della difesa dell'ambiente amministrazione di appartenenza dal 1978 al 2003 contesto istituzionale (Regno d'Italia) dal 1928 al 1946 contesto istituzionale (Repubblica italiana) dal 1946 al 1978 contesto istituzionale (Regione Autonoma della Sardegna) dal 1978 al 2003
sede attivita :Cagliari