Logo RAS
ARCHIVIO STORICO VIRTUALE DELLA REGIONE SARDEGNA

torna indietro

Comprensorio n. 16 Oristano, 1975 ago. 01-1993 giu. 01

denominazioni: Comprensorio n. 16 Oristano, denominazione preferita Organismo comprensoriale n. 16, Oristano, denominazione ufficiale, 1975 - 1993 XVI Comprensorio, Oristano, denominazione alternativa
note storico descrittive Il comprensorio n. 16 Oristano, istituito con legge regionale n. 33 del 1 agosto 1975, è costituito da un Consiglio comprensoriale di 90 rappresentanti appartenenti ai seguenti comuni:
1) Arborea n. 3
2) Baratili San Pietro n. 3
3) Bauladu n. 3
4) Cabras n. 6
5) Marrubiu n. 3
6) Milis n. 3
7) Narbolia n. 3
8) Nurachi n. 3
9) Ollastra Simaxis n. 3
10) Oristano n. 6
11) Palmas Arborea n. 3
12) Riola Sardo n. 3
13) Santa Giusta n. 3
14) San Nicolò Arcidano n. 3
15) San Vero Milis n. 3
16) Siamaggiore n. 3
17) Siamanna n. 3
18) Siapiccia n. 3
19) Simaxis n. 3
20) Solarussa n. 3
21) Terralba n. 6
22) Tramatza n. 3
23) Uras n. 3
24) Villanova Truschedu n. 3
25) Villaurbana n. 3
26) Zeddiani n. 3
27) Zerfaliu n. 3

Retto da un regolamento interno approvato dal Consiglio regionale nella seduta del pomeridiana del 1 febbraio 1978, ai sensi dell'art. 8 della legge regionale 1 agosto 1975, n. 33.
Rapporti con il territorio e le istituzioni: contesto istituzionale (Regione autonoma della Sardegna)
sede attivita :Oristano
Complessi archivistici: