Logo RAS
ARCHIVIO STORICO VIRTUALE DELLA REGIONE SARDEGNA

torna indietro

Direzione generale dell'organizzazione e metodo e del personale, 1949

denominazioni: Direzione generale dell'organizzazione e metodo e del personale, denominazione preferita, 1998 Ufficio affari generali e personale, denominazione ufficiale, 1949 - 1953 Divisione personale regionale, denominazione ufficiale, 1953 - 1988 Servizio di organizzazione e metodo e del personale, denominazione ufficiale, 1988 - 1998 Direzione generale dell'organizzazione e metodo e del personale, denominazione ufficiale, 1998 Ufficio del personale, denominazione alternativa, 1949
note storico descrittive Nel primo atto di regolamentazione dell'organizzazione del personale dell'amministrazione regionale, legge regionale n. 6/1949, figurava un capo ufficio affari generali e personale all'interno dell'organico della Segreteria generale della Presidenza della Giunta. Le modifiche apportate all'amministrazione dalla legge regionale n. 19/1953, delinearono presso la Segreteria una struttura, articolata in un capo Divisione affari generali e un capo Divisione personale regionale, che faceva riferimento ad un direttore affari generali e personale regionale, preposto allo stato giuridico ed economico del personale, secondo il decreto del presidente della giunta regionale n. 18/1955. Il 21 febbraio 1970, la competenza sul personale e sugli affari generali fu conferita all'Assessorato degli enti locali.
Una nuova organizzazione, dettata dalla legge regionale n. 1/1977, istituì l'Assessorato degli affari generali, personale e riforma della Regione, cui furono affidate le funzioni relative agli affari e gestione del personale.
La legge regionale n. 51/1978, istituì il Servizio di organizzazione e metodo e del personale. Tuttavia, la documentazione del periodo fino al 1986 rivela ancora la piena operatività del vecchio ufficio quale figurava dal 1949. Verosimilmente, la nuova struttura divenne effettivamente funzionante con il regolamento esecutivo, decreto del presidente della Giunta regionale n. 112 /1986, quando il servizio acquisì competenza nell'applicazione di nuove tecniche amministrative e di lavoro e sul personale.
Infine, il servizio assurse a Direzione generale dell'organizzazione e metodo e del personale nel 1998, con la legge regionale n. 31 e con il decreto del presidente della giunta regionale 4/2000 che riformò la compagine degli uffici e la dotazione organica.

+ leggi tutto
Rapporti con il territorio e le istituzioni: amministrazione di appartenenza (Presidenza della Giunta) dal 1949 al 1970 Assessorato agli enti locali amministrazione di appartenenza dal 1970 al 1977 Assessorato degli affari generali, personale e riforma della regione amministrazione di appartenenza dal 1977 struttura immediata di appartenenza (Segreteria generale della Presidenza) dal 1949 al 1970 contesto istituzionale (Regione autonoma della Sardegna)
Relazioni: entità relazionata: Servizio affari generali ed istituzionali della Direzione generale della presidenza
tipo di relazione: trasmette parte delle funzioni
dal 1953
sede attivita :Viale Trieste, 190 telefono :070/6066096 - 070/6066013 fax :070/6066047 email :aagg.personale@regione.sardegna.it; personale@pec.regione.sardegna.it