Logo RAS
ARCHIVIO STORICO VIRTUALE DELLA REGIONE SARDEGNA

torna indietro

Direzione generale degli enti locali e finanze, 1998

denominazioni: Direzione generale degli enti locali e finanze, denominazione ufficiale, 2001
note storico descrittive La Direzione generale enti locali e finanze è una struttura organizzativa di primo grado dell'amministrazione regionale, sovraordinata ai servizi secondo i dettami della legge regionale 13 novembre 1998, n. 31, articolo 12, le cui competenze vengono delineate dal decreto del presidente della Giunta regionale del 24 ottobre 2001 n°115.
La Direzione generale enti locali e finanze ha competenze in materia di ordinamento enti locali, Unioni di comuni, ambiti territoriali ottimali, scioglimento degli organi degli enti locali e nomina dei commissari straordinari. Gestisce la legge regionale 16/2010 relativa al Patto di stabilità territoriale. Ha competenza in materia di polizia locale, urbana e rurale. Gestisce il fondo unico per il finanziamento del sistema delle Autonomie locali. Programma le attività di formazione, consulenza e assistenza a favore degli enti locali. Provvede alla pubblicazione "Sardegna Autonomie Locali".
Svolge, inoltre, le funzioni relative alla gestione, vigilanza e coordinamento generale del demanio regionale e del demanio marittimo. Gestisce il patrimonio immobiliare di proprietà regionale, programmandone la valorizzazione o la dismissione. Cura l'acquisizione di beni immobili occorrenti agli uffici regionali.
Cura inoltre la manutenzione ordinaria e straordinaria dei beni immobili e degli impianti tecnologici degli uffici regionali e degli immobili di proprietà della Regione. Si occupa della organizzazione logistica degli uffici regionali. Acquisisce in locazione immobili da destinare ad uffici dell'Amministrazione e gestisce tutte le utenze pubbliche necessarie al funzionamento degli uffici regionali.
Provvede all'acquisizione, conservazione, distribuzione e manutenzione ordinaria e straordinaria dei beni mobili occorrenti al funzionamento degli uffici regionali; all'acquisizione dei servizi, di sistemi informativi e di telecomunicazioni per il funzionamento degli uffici regionali. Cura la tenuta dell'inventario dei beni mobili della Regione. Redige i conti del patrimonio immobiliare e mobiliare e svolge attività di ricognizione delle partecipazioni regionali. Svolge un'attività di promozione nei confronti degli enti locali coinvolgendoli in qualità di partner attuatori in progetti a livello comunitario.
Attualmente la Direzione generale enti locali e finanze è articolata nei seguenti servizi:
a) Servizio affari generali, bilancio, gestione personale e contenzioso
b) Servizio degli enti locali
c) Servizio centrale demanio e patrimonio
d) Servizio provveditorato
e) Servizio tecnico
f) Servizio territoriale demanio e patrimonio Sassari
g) Servizio territoriale demanio e patrimonio Tempio-Olbia
h) Servizio territoriale enti locali Sassari
i) Servizio territoriale enti locali Nuoro
j) Servizio territoriale enti locali Oristano
k) Servizio territoriale demanio e patrimonio di Oristano-Nuoro-Medio Campidano
sede attivita :Viale Trieste 186 telefono :070/6064036 fax :070/6064179 email :enti.locali@regione.sardegna.it;enti.locali@pec.regione.sardegna.it