Logo RAS
ARCHIVIO STORICO VIRTUALE DELLA REGIONE SARDEGNA

torna indietro

Direzione generale dell'industria

denominazioni: Direzione generale dell'industria, denominazione ufficiale, 1998
note storico descrittive La Direzione generale dell'industria è una struttura organizzativa di primo grado dell'amministrazione regionale sovraordinata ai servizi, istituita con legge regionale 13 novembre 1998, n. 31.
Nell'ambito delle materie di competenza dell'Assessorato, quali produzione industriale, miniere, cave e saline, acque minerali e termali, utilizzazione delle fonti energetiche, programmazione delle infrastrutture industriali, incentivazioni creditizie, i compiti del Direttore generale sono definiti dagli articoli 23 e 24 della legge regionale n. 31 del 1998, ed in particolare:
a) collabora con gli organi di direzione politica, esprimendo pareri, formulando proposte e fornendo le informazioni necessarie ed utili per l'assunzione di decisioni e l'adozione di atti;
b) cura l'attuazione delle direttive generali, dei piani e dei programmi definiti dagli organi di direzione politica;
c) dirige, controlla e coordina l'attività dei direttori dei servizi e degli altri dirigenti facenti capo alla direzione generale cui è preposto, anche con potere sostitutivo in caso di inerzia;
d) adotta gli atti di competenza inerenti l'organizzazione e la gestione del personale e, nel rispetto dei contratti collettivi, provvede all'attribuzione dei trattamenti economici accessori.
Inoltre, allo scopo di perseguire l'efficienza e l'efficacia dell'azione amministrativa, cura la combinazione ottimale delle risorse umane, finanziarie, tecnologiche e temporali assegnategli e favorisce la comunicazione con i diversi soggetti, istituzionali e non, interessati alla attività della Regione; promuove e incentiva la crescita professionale e la motivazione delle risorse umane impegnate nella struttura verificando costantemente il grado di raggiungimento dei risultati.
Attualmente la Direzione generale dell'industria è articolata nei seguenti servizi:
a) Servizio bilancio, contenzioso e affari generali
b) Servizio per le politiche dello sviluppo industriale
c) Servizio energia
d) Servizio attività estrattive e recupero ambientale
e) Servizio rapporti con le società partecipate e in house e infrastrutturazioni aree industriali
sede attivita :Viale Trento 69 (Palazzo) telefono :070/6062261 fax :070/6062074 email :industria@regione.sardegna.it;
Complessi archivistici: