Logo RAS
ARCHIVIO STORICO VIRTUALE DELLA REGIONE SARDEGNA

torna indietro

Provvidenze previste tramite la Cassa per il Mezzogiorno, 1958 - 1960

livello di descrizione:serie
altre indicazioni cronologiche: 1956 - 1957
consistenza 0,10 metri lineari - 1 faldone
criteri di ordinamento Tipo di ordinamento: Programmazione- Rinascita classificatore
descrizione L'unico faldone rinvenuto è relativo agli atti come da titolo della serie. Tuttavia la maggior parte delle cartelle risultano vuote, o per precedente scarto o per passaggio di documentazione ad altri fascicoli successivi.
Questi gli atti conservati:
R-1/4-12 Proposte ed opere da finanziare con la CASMEZ (Cassa per il Mezzogiorno);
R-1/4-12/1 C.E.P.E.S. Milano (Comitato europeo per il progresso economico e sociale), attività del C.P.E. (Centro per il progresso educativo), deliberazioni, carteggio, attività sperimentale (1958), vario materiale bibliografico di studio, prodotto dal Centro e inviato all'Assessorato alla rinascita (estremo remoto 1956).
Il resto, come detto, è composto di cartelle vuote, di cui si riportano comunque le denominazioni:
R-1/4-1, 1960, pratica generale;
R-1/4-2: Piano integrativo acquedotti;
R-1/4-3: Fognature, piano integrativo;
R-1/4-4 Piano integrativo edifici scolastici;
R-1/4-5 Piano integrativo asili e scuole materne;
R-1/4-6 Piano integrativo opere turistiche;
R-1/4-7 Piano integrativo strade;
R-1/4-8 Piano integrativo opere di bonifica finanziate dalla Cassa per il Mezzogiorno (è presente il timbro con scritto "la pratica è passata al fascicolo del 1961";
R-1/4-9 Piano integrativo Distretti montani;
R-1/4-10 Piano integrativo sviluppo e potenziamento dell'istruzione professionale in Sardegna;
R-1/4-11 Piano integrativo massima occupazione operaia;
R-1/4-12 Proposte ed opere da finanziare con la CASMEZ;
R-1/4-13: Finanziamenti vari;
1959, cartella identica alla precedente.

Criteri di ordinamento: Per classifica di titolario